BUIO SU COMMISSIONE MIGRANTI… VERGOGNA!

‘E’ davvero disdicevole e assurdo che oggi la Commissione parlamentare di inchiesta sui migranti abbia ultimato i suoi lavori senza una relazione finale. La maggioranza a guida Partito democratico ha deciso di insabbiare quanto prodotto e scoperto per nascondere agli occhi dei cittadini italiani, in periodo di campagna elettorale, le malefatte di Renzi e i disastri di Minniti di questi ultimi anni”.

Lo afferma in una nota Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia. ”La sinistra al governo non e’ stata in grado di gestire in modo accettabile l’emergenza migranti. Matteo Renzi da premier ha svenduto il nostro Paese all’Europa per avere un parziale via libera a fare piu’ deficit con l’intento di comprarsi il consenso – aggiunge -. Risultati? Sbarchi record nelle nostre coste, periferie al collasso, territori abbandonati, clandestini che ormai sono diventati una vera e propria bomba sociale, conti pubblici in disordine con una manovra correttiva alle porte e con il rischio concreto di una procedura d’infrazione da parte dell’Unione europea. Irresponsabili al governo, buoni a nulla ma capaci di tutto.

Al termine di questa escalation di disastri, arriva il sipario silente della Commissione parlamentare di inchiesta sui migranti. Chiediamo un intervento deciso della presidente della Camera, Laura Boldrini, affinche’ siano rispettate le norme procedurali e sia presentato al Parlamento e ai cittadini italiani l’atto finale previsto dalle norme istitutive della Commissione.

In caso contrario il Partito democratico sarebbe responsabile di una grave violazione della legge e di uno sgarbo istituzionale senza precedenti”.

Fonte: qui