WEEKEND DI CARNEVALE ROVINATO, GELO, PIOGGIA E NEVE: LE REGIONI DA EVITARE

“Sarà un weekend molto instabile per il Sud a causa di un vortice ciclonico che dal Mar di Sicilia si porterà sullo Ionio”, annuncia Edoardo Ferrara di 3bmeteo.com.

Sabato 10 febbraio

Ci saranno “piogge e temporali diffusi su Sicilia e Calabria, in successiva estensione al Salento. Fenomeni localmente intensi sull’area ionica, mentre sul resto del Sud le precipitazioni risulteranno decisamente più deboli e localizzate, con anche delle aperture sulla Campania specie settentrionale.

Neve sul’’Appennino meridionale mediamente oltre 800-1100 metri. Per quanto riguarda le regioni del Centro-Nord “avremo un sabato spiccatamente variabile con qualche debole precipitazione sparsa tra Romagna, Marche, Abruzzo, poi Sardegna e sul Piemonte sud-occidentale, nevosa mediamente dai 600-900m di quota; più soleggiato sulle centrali tirreniche e Nordest.

La domenica di Carnevale vedrà invece un graduale miglioramento, sebbene con residua nuvolosità e ultime piogge più probabili su Puglia, bassa Calabria tirrenica e Sicilia settentrionale. Il tutto in attesa di un nuovo aumento delle nubi a fine giornata.

Temperature

Le temperature saranno in genere in linea con le medie del periodo con clima freddo ma senza eccessi: nottetempo avremo gelate anche in pianura al Centronord laddove si avranno i rasserenamenti, mentre le massime spazieranno in genere tra 8°C e 12°C, con qualche punta superiore su centrali tirreniche ed Isole Maggiori.

Settimana prossima

Si prospetta una settimana movimentata con via vai di nuove perturbazioni e clima sempre piuttosto freddo. In particolare tra lunedì e martedì è atteso un nuovo peggioramento che coinvolgerà soprattutto il Centrosud con piogge, temporali, nevicate sull’Appennino anche a quote piuttosto basse su quello centrale; più ai margini il Nord.

Fonte: qui

Fact checking